legnoarchitettura – architettura e tecnologia per le costruzioni in legno

Azienda agricola Il Ritorno

L’obiettivo di creare una struttura coerente con il contesto, capace di esprimere il luogo sia esternamente sia internamente, di originarsi dal sito in cui è inserita, di fondersi in esso e da cui trarre ispirazione, si è tradotto in un involucro parzialmente interrato, che, celando gli elementi tipici della sfera urbana, si riconcilia con la natura. Il risultato è un nuovo piano naturale a verde segnato da un taglio orizzontale che permette l’ingresso della luce e l’inquadramento panoramico del contesto circostante. L’edificio si articola in un volume interrato e due fuori terra; di questi ultimi quello principale, posto al centro e a un solo piano, è adibito alle funzioni di accoglienza, emergendo in maniera raccordata al terreno come nuovo affioramento, mentre il secondo corpo laterale, ricavato nella parte ovest e sottostante la copertura principale, ospita gli spazi di servizio e tecnologici. Il rivestimento dei due corpi laterali è composto da tronchetti e ciocchi in legno posizionati in maniera tale da suggerire l’immagine di una catasta di legna da ardere. La facciata dell’edificio, distesa orizzontalmente sul pendio, è disegnata da geometrie verdi che ne costituiscono il rivestimento e da grandi aperture trasparenti che instaurano un rapporto visivo con gli spazi circostanti. La presenza del tetto verde rafforza il legame dell’edificio con il contesto, rapportandosi armonicamente con il suo andamento altimetrico.
Le pareti sono realizzate in X-lam, supportate da pilastri tubolari in acciaio, come anche i solai, integrati da profili in acciaio HEB; la copertura è composta da una struttura in travature in HEB 240, travetti C24 in legno di larice massiccio e pannelli a tre strati in legno di larice spazzolato, chiusa da un tavolato chiodato su listelli in legno per creare una camera ventilata e da una guaina in PVC protetta da due strati di TNT a supporto del tetto verde.

Ubicazione: San Lorenzo Dorsino (TN)
Committente: Privato
Progetto: arch. Moreno Baldessari
Costruttore: Costruzioni Edili Sottovia Germano e C. snc
Struttura legno: Carpenteria F.lli Ferrari srl
Fine lavori: 2018
Certificazione: ARCA Silver

Team di progetto: ing. Ivan Filosi Periotto, ing. Paolo Grossi (Strutture); ing. Marco Pedretti (Impianti); p.i. Luciano Zanotti (Impianti o elettrico); arch. Moreno Baldessari (Direttore Lavori)

Realizzazione: Idrosanitari Cornella srl (Impianti idraulici); Giuliani Flavio elettricista (Impianti elettrici); Domotica Trentina srl (Domotica)