legnoarchitettura – architettura e tecnologia per le costruzioni in legno

Palazzina Drò

L’ampliamento di un edificio a Drò ha portato alla realizzazione di un nuovo corpo di fabbrica che è stato costruito in aderenza alla palazzina esistente, così da ricavare ulteriori 12 alloggi di edilizia residenziale pubblica e da rendere indipendenti i due edifici dal punto di vista della fruibilità, delle strutture e dell’impiantistica. Il nuovo volume è organizzato su quattro livelli fuori terra, di cui il primo è destinato all’ ingresso, alle cantine, ai locali tecnologici e al portico perimetrale, mentre gli altri tre accolgono ciascuno quattro alloggi per piano. Nel punto di aderenza si voluto rispettare l’allineamento delle facciate principali del nuovo edificio con quelle dell’esistente, pur creando, allo stesso tempo, un volume con una propria identità. È presente un impianto centralizzato per la generazione del calore, integrato con i collettori solari termici.
La struttura verticale e i solai sono realizzati in pannelli X-lam, mentre la copertura in travetti in legno lamellare. Per sicurezza antincendio e per conferire maggiore rigidità alla struttura, che si trova addossata a un edificio esistente, è stato realizzato un nucleo scale in c.a.
Particolare attenzione è stata posta allo studio dei ponti termici e alla protezione del legno. La soletta dei balconi è stata infatti costruita a travetti, realizzando quindi l’interruzione del solaio interno. Questa soluzione può evitare la propagazione di eventuali ammaloramenti innescati sul solaio aggettante verso quello interno, consentendo, in casi estremi, anche la possibilità di sostituzione degli stessi travetti senza coinvolgere il solaio stesso.

Ubicazione: Trento
Committente: Istituto Trentino per l’Edilizia Abitativa – ITEA SpA
Progetto: arch. Bandera, ing. Ceschini – ITEA SpA
Costruttore: Giordani srl, MAK Costruzioni srl
Struttura legno: Carpenteria F.lli Ferrari srl
Fine lavori: 2016
Certificazione: ARCA Green

Team di progetto: ing. Floretta – ITEA SpA (Strutture); ing. Pompele – ITEA SpA (Impianti); arch. Santoni, geom. Stefani – ITEA SpA (Direttore lavori)

Realizzazione: Klimatech srl (Impianto Termoidraulico); CoopSei Impianti Soc.Coop. (Impianti elettrici)