legnoarchitettura – architettura e tecnologia per le costruzioni in legno

Residenza Green Living

Green Living si presenta come un elegante palazzina di tre piani, di cinque unità immobiliari con tre e quattro affacci e con ampi portici e terrazzi a cui si accede dall’intera zona living, garantendo, oltre all’ottima luminosità degli ambienti, anche un’immediata e comoda fruibilità degli spazi aperti. Al piano interrato si trovano i box, le cantine e i locali condominiali. Il sistema impianto è formato da un sistema integrato costituito da una pompa di calore elettrica centralizzata, impianti fotovoltaici a supporto e ventilazione meccanica con recupero di calore e deumidificazione; la distribuzione del calore è demandata ai pannelli radianti a pavimento. Il sistema domotico, di cui è dotato il fabbricato, è di 3° livello. L’edificio realizzato è un complesso dalle elevate prestazioni strutturali e tecnologiche con un elevato comfort ambientale.
Il fabbricato ha una struttura a telaio in legno con lastra perimetrale esterna collaborante in calcestruzzo formante specifica facciata ventilata; la presenza di questa camera d’aria in movimento, su tutte le pareti esterne e in copertura, garantisce un continuo ricircolo di aria mantenendo l’edificio a un gradiente termico stabile nel tempo, assicurando così un comfort abitativo elevato. I solai sono in struttura mista legno-calcestruzzo e la copertura in legno lamellare. Tale sistema costruttivo possiede elevate prestazioni sismiche, termiche, acustiche e antincendio.

Ubicazione: Biassono (MB)
Committente: Privato
Progetto: ing. Giovanni Viganò
Costruttore: Wood Beton spa, Archetipo srl
Struttura legno: Wood Beton spa
Fine lavori: 2018
Certificazione: ARCA Gold

Team di progetto: ing. Giovanni Viganò, ing. Giovanni Spatti (Strutture); dr. p.i. Maurizio Boni (Impianti)