Casa vacanze nel Regno Unito

Poole (UK)
Casa vacanza Houseboat
7
Feb

Casa vacanza nel Regno Unito

Upside down
Situata alla fine di una strada secondaria e affacciata sulla baia di Studland e sul porto di Poole, Houseboat è una casa vacanza che sorge su un terreno adiacente alla dimora di famiglia del committente. Quest’ultima, chiamata Boathouse e rivestita internamente negli anni Sessanta con legno recuperato da un’imbarcazione della Cunard Line, è un’abitazione modernista del 1930 la cui disposizione spaziale richiama proprio gli ambienti di una nave.

L’ingresso è posizionato al primo piano, dove sono ospitate le camere, e al livello inferiore l’ampia sala, quasi un salone da ballo, permette l’accesso alle zone giorno con le loro grandi aperture che incorniciano le viste sul mare. La nuova Houseboat ha le stesse potenzialità della Boathouse, ma declinate all’incontrario. È infatti una casa “sotto sopra” con accesso al piano terra, in cui si trova la zona notte, e con un’ampia zona giorno a pianta aperta che, distribuita su tre livelli da un corpo scale centrale, offre la sensazione di essere sul ponte di una nave grazie alle sue splendide vedute sulla baia e sulla brughiera.

houseboat

Adattandosi al contesto paesaggistico, la pianta della casa, con le due curve simmetriche, si stacca dal fronte strada, permettendo di demarcarsi dal modello residenziale tipico della regione. Anche in alzato, due curve convergono verso il centro ricordando due scafi rovesciati che si appoggiano l’uno all’altro su una solida base di calcestruzzo; una parte si staglia più in alto dell’altra a seguire la sezione sfalsata del terreno, ma ad accogliere anche l’idea del committente di poter usare la casa come se fosse costituita da due unità immobiliari, separate e unite solo dallo spazio centrale di collegamento.

houseboat

Sul fronte principale, Houseboat è piuttosto chiusa, quasi a proteggere ciò che vi è conservato, e presenta un rivestimento in doghe di larice dipinto di nero, come il catrame utilizzato per impermeabilizzare le chiglie in legno delle barche.

Houseboat

E proprio all’interno, salendo dal piano terra, si approda alla zona giorno che, sostenuta da alti portali in legno di abete, è completamente illuminata dalle pareti vetrate a tutta altezza che si aprono sulla baia.

(…)

⇒ il progetto completo è pubblicato sul numero 30 di legnoarchitettura

foto | Rory Gardiner