legnoarchitettura – il modo migliore per conoscere l'architettura in legno

SPLIT VIEW MOUNTAIN LODGE

Havsdalen (N)
25
Ago

Una casa vacanze nel cuore della Norvegia

Annidata tra le colline ondulate vicino a Havsdalen, famosa località sciistica nella Valle di Hallingdal, in Norvegia, la Split View Mountain Lodge è una casa per vacanze progettata dallo studio RRA di Oslo e commissionata da una famiglia di 5 persone. La costruzione richiama l’architettura tradizionale norvegese e le case nei dintorni ma con una forma chiara e decisa – sottolineata dal rivestimento continuo in legno all’esterno, che ingrigirà nel tempo, e all’interno – che dialoga e si armonizza con l’ambiente circostante.

La committenza aveva fornito un programma chiaro e preciso per il loro rifugio: 4 camere da letto, aree living e pranzo separate, una sala per i teenager della famiglia e un soppalco per i più piccoli. In più, un piccolo annesso per ospitare gli eventuali ospiti e i nonni in visita.

La risposta dello studio Reiulf Ramstad è stata un volume che si compone di un corpo principale, ospitante la maggior parte delle camere da letto, e che si biforca in due zone living, ciascuna delle quali con una parete finale completamente vetrata e aperta sul paesaggio. Una piccola dependance separata per gli amici e i parenti in visita, costituita da una camera e un bagno, prolunga idealmente il corpo principale al quale è collegata solo dalla pavimentazione esterna di legno.

Le stanze di servizio per il cambio degli scarponi e dell’abbigliamento outdoor si inseriscono sotto i volumi vetrati a sbalzo delle zone living; da qui si accede ai locali dell’abitazione attraverso la scala interna di legno. La forma estrusa della struttura incornicia le viste principali, mentre aperture più piccole, strategicamente posizionate lungo il volume, offrono ulteriori scorci dei dintorni.

I livelli elevati delle zone soggiorno e pranzo forniscono agli occupanti un buon grado di privacy, favorito anche dalle ampie nicchie, ricavate all’interno delle pareti esterne in vari punti della pianta, dove sedersi o sdraiarsi. La struttura in legno è a telaio e realizzata off site, mentre le finiture finali sono state fatte in cantiere.
Il legno impiegato è pino norvegese di origine locale.

foto | Søren Harder Nielsen, Reiulf Ramstad Arkitekter

⇒ il progetto completo è pubblicato sul numero 18 di legnoarchitettura

Lascia un commento