legnoarchitettura – il modo migliore per conoscere l'architettura in legno

CLTHOUSE

Seattle (USA)
29
Apr

Urban chic “cabin”

Nella zona di Madison Park a Seattle il senso di vivere con e nella natura, tipico delle Cabins che punteggiano il Puget Sound e le rive del Lago Washington, è stato ricreato in una piccola abitazione che sorge su un lotto triangolare, il quale ne segna la forma, le dimensioni e il programma compositivo.

Incuneata tra due strade, CLTHouse – questo il nome della casa – si innalza per tre piani riproponendo la figura del triangolo nelle piante (solo il piano terra è smussato in un vertice), nelle falde dell’elaborata copertura, dove una terrazza aperta offre viste sul lago e sulle sue spiagge, e nelle aperture vetrate dell’ultimo livello, la cui forma a timpano permette di inondare di luce tutta la casa grazie anche al vano scale aperto che funge da collegamento verticale per tutti gli spazi.
Esternamente il volume si presenta rivestito di doghe di abete scurite mediante la tecnica shou sugi ban, in netto contrasto con l’interno, in cui i pannelli strutturali in legno a vista sono stati leggermente sbiancati al fine di enfatizzare quanto più possibile la luce naturale che entra dalle ampie finestre.

La volontà di lasciare esposto il legno si legge anche in una coppia di pareti vetrate, visibili dalla strada, dietro le quali appaiono componenti lignei massicci, opportunamente lavorati in un gioco di pieni e vuoti a riprodurre i tipici nodi di una tavola di legno, effetto ottenuto grazie alla sperimentazione architettonica e alla massimizzazione della tecnologia CNC. Costruita in CLT (Cross Laminated Timber), materiale comune in Europa ma solo negli ultimi anni presente negli Stati Uniti, l’edificio è il primo fabbricato della città e uno dei primi nel Paese nordamericano a essere realizzato con tale sistema.

Per tale motivo la casa è diventata un riferimento per i codici edilizi di Seattle, i quali non contemplavano ancora le strutture in legno massiccio al proprio interno, e un prototipo per la ricerca della tecnologia CLT. I risultati dello studio sono stati condivisi con una grande comunità interdisciplinare (normatori, produttori, politici, accademici, progettisti) per promuovere questa tipologia di prodotto a livello locale e nazionale.

foto | Lara Swimmer Photography

⇒ il progetto completo è pubblicato sul numero 35 di legnoarchitettura

Leave a Reply