legnoarchitettura – il modo migliore per conoscere l'architettura in legno

POLO SCOLASTICO P. CHEVALIER

Rillieux-la-Pape (F)
12
Lug

Legno e natura in una scuola in Francia

Il complesso scolastico Paul Chevalier sorge in una cittadina a nord di Lione, in un ambiente caratterizzato da una vegetazione ricca e variegata. L’asilo e la scuola elementare che costituiscono il complesso sono inserite in un lotto ai bordi del vecchio borgo, armonizzandosi con l’intorno grazie alla ridotta altezza e seguendo la pendenza del terreno in maniera da ridurre gli scavi e le opere di fondazione.

Il progetto mette in relazione il verde del terreno con quello che riveste le coperture, segmentate in piani inclinati con ampi sbalzi. I tetti verdi accolgono passeggiate educative, transennate e sicure, che diventano veri e propri luoghi panoramici mentre, a livello del terreno, si sviluppano sentieri pedagogici lungo il tragitto percorso giornalmente dagli alunni per raggiungere la mensa, nel blocco dell’asilo, e l’orto.

Ciascun corpo di fabbrica è costituito da due parallelepipedi che, aprendosi a V, creano lo spazio ricreativo esterno della scuola elementare e il giardino della materna. La geometria generale del progetto è semplice per permettere ai bambini una chiara leggibilità degli spazi, individuata dalle prospettive interne, rafforzate o attenuate dall’aprirsi o chiudersi delle pareti, e dalle viste sull’esterno, sempre differenti, attraverso le ampie aperture vetrate.

Formalmente e funzionalmente i due volumi, realizzati in pannelli massicci di legno KLH®,
sono indipendenti, pur sviluppandosi, leggermente sfalsati, uno sul prolungamento dell’altro e sono collegati da un percorso pedonale che ne consente l’accesso, organizza lo spazio di attesa dei genitori e unisce il complesso alla cittadina attraverso i percorsi pubblici esistenti.

foto | Renaud Araud e Tectoniques

⇒ il progetto completo è pubblicato sul numero 13 di legnoarchitettura

Lascia un commento